La 71° edizione della Fiera di Orzinuovi: molte novità e ambiente in primo piano.

30 Ago La 71° edizione della Fiera di Orzinuovi: molte novità e ambiente in primo piano.

Rangoni & Affini partecipa con particolare interesse a questa 71° edizione della Fiera di Orzinuovi perchè il tema dell’Ambiente e dello sviluppo ecosostenibile è un argomento di primo piano nella filosofia dell’azienda. Durante la fiera, per esplicito volere dell’Amministrazione comunale e Nuova Orceania SRL tutti gli espositori dovranno utilizzare stoviglie, posate e bicchieri in materiali biodegradabili e compostabili, in linea con una politica ambientale “sostenibile”  indicata dal nostro Paese e dall’Europa. Una buona iniziativa per dimostrare che, anche durante fiere e manifestazioni ad alta affluenza, è possibile ridurre la produzione di rifiuti, promuovere la raccolta differenziata oltre che diffondere  la promozione di strumenti di sensibilizzazione ed informazione ambientale. Rangoni & Affini ha dimostrato con i fatti che si può crescere rispettando territorio e ambiente con l’importate ristrutturazione della sede di Mantova nel 2018 finalizzata a riqualificare un immobile di cinquant’anni rendendolo, oltre che un luogo di lavoro maggiormente confortevole, anche rispettoso dell’ambiente e del territorio. L’uso del fotovoltaico, del geotermico e la realizzazione di un cappotto termico hanno portato l’immobile in Classe A con un efficientamento ad emissioni zero.  Anche la realizzazione della nuova sede a Brescia, nel comune di Ospitaletto, in via di completamento, dedicata al Service Volkswagen Veicoli Commerciali è realizzata nella medesima ottica di efficientamento sostenibile. Ma c’è di più: Rangoni & Affini è concessionaria dei marchi Scania e Volkswagen Veicoli Commerciali che sono in pole position nella ricerca e sviluppo di tecnologie avanzate nel settore del risparmio energetico e riduzione di emissioni CO2. In particolare Scania, con il suo nuovo veicolo ibrido elettrico ha dimostrato che il futuro parla di massima autonomia ed emissioni zero, senza scendere a compromessi in termini di economia operativa totale”.  Da non perdere alla Fiera di Orzinuovi sarà il congresso ” Un’Autostrada per lo Sviluppo? L’occasione da non perdere per il territorio orceano e bassa occidentale” che si terrà domenica 1 settembre 2019 presso il Centro Culturale Aldo Moro, dalle 9.45 e noi ci saremo.